Share

Carta emergenza: un progetto di utilità sociale dedicato a tutti

NASCE ANCHE GRAZIE A TIBEX, UN PROGETTO DI UTILITA’ SOCIALE DEDICATO A TUTTI.

Carta Emergenza, lo strumento giusto per fare presto.

Un incidente stradale, un malore improvviso, un’aggressione, un attentato o un semplice infortunio ad esempio in vacanza, sono malaugurati eventi in cui può accadere che le vittime siano momentaneamente sole, in zone a loro non familiari, prive di coscienza o incapaci di parlare o fortemente confuse, e quindi impossibilitate a fornire informazioni chiare e precise ai soccorritori,  laici o sanitari.

In queste evenienze drammatiche, i soccorritori perdono tempo prezioso perché mancano di informazioni fondamentali da comunicare in sala operativa quali gruppo sanguigno, patologie gravi, bypass, pacemaker, insufficienze gravi, sieropositività, allergie a farmaci, allergie ad alimenti, dati di solito in possesso del medico di famiglia ed utili ad anticipare o ad orientare meglio le terapie. Ma molto spesso i soccorritori hanno anche notevoli difficoltà ad individuare il reale domicilio, recapiti di parenti o amici per avvertire dell’accaduto.

Da questa specifica esigenza nasce CARTA EMERGENZA, un progetto nato grazie a AngelOnlus una charity, di cui, uno dei fondatori è Carmine Celardo, titolare della FASTEAM GROUP SRLS, azienda iscritta al Circuito Tibex.

Ed è anche grazie al Circuito Tibex se questo progetto si è potuto sviluppare.

Carta Emergenza è infatti un progetto nato e cresciuto tra aziende aderenti al Circuito Tibex. E’ grazie a Tibex che la Fasteam Group ha conosciuto YesICode srl e Millepiani Cowoking riuscendo così a dare operatività e concretezza ad una idea che ha come mission quella di aiutare e supportare il personale di pronto soccorso in caso di incidenti e di emergenza, in cui venire a conoscenza delle informazioni e dei dati medici e sanitari dell’infortunato può fare la differenza tra la vita e la morte.

 

Per info:

Carta Emergenza

Angel Onlus

 

Lascia un Commento