Tibex si unisce per donare il pranzo di Natale alla Comunità di Sant’Egidio

Una cena all’insegna della beneficenza e dello spirito di unione quella  che si è svolta ieri al Ristorante al 59 in occasione degli auguri di Natale del Circuito Tibex.net.

Anche quest’anno, la comunità di imprese e professionisti si è unita per uno scopo benefico: devolvere crediti tibex per la preparazione del menu del pranzo di Natale della Comunità di Sant’Egidio che riunirà 150 persone meno fortunate nella parrocchia di Santa Croce al Flaminio.

L’iniziativa non solo ha visto la partecipazione sentita di tante aziende iscritte che con entusiasmo hanno aderito alla cena ma anche la collaborazione congiunta di Equoevento e sponsor che si sono adoperati per dare il loro contributo con prodotti eno-gastronomici.

Il pranzo di Natale sarà preparato dallo chef Alberto Colacchio del Ristorante al 59 e consegnato da Equoevento, unica Onlus in Italia che si occupa di raccogliere e consegnare il cibo in eccedenza sugli eventiVino, spumante e panettone artigianale saranno gentilmente offerti da tre iscritti TibexCantine VolpettiCasale Mattia e pasticceria Cantiani.

Lo spirito di beneficenza e di unione non si è fatto mancare neanche durante la serata. Un ringraziamento speciale infatti va a Sorelli Micheli lavanderia Industriale che donerà il lavaggio delle tovaglie utilizzate per il pranzo della Comunità  e Cannoleria.it che ha offerto i suoi cannoli artigianali ingolosendo tutti gli ospiti presenti prima del grande brindisi e foto finale.

Un sorriso e un augurio da parte di tutta la comunità Tibex unita per fare del bene!